Villa Ottolenghi Wedekind

Villa Ottolenghi Wedekind e’ una dimora storica costruita nella prima metà del ‘900 sulle colline di Acqui Terme (AL) dal conte Arturo Ottolenghi e dalla moglie Herta von Wedekind zu Horst, pittrice e scultrice riconosciuta a pieno titolo tra le avanguardie del primo novecento.

Varcati i cancelli del Complesso Borgo Monterosso, il fascino del luogo si fa irresistibile e inevitabilmente contagia ogni visitatore.  Gli ospiti di Villa Ottolenghi Wedekind possono vivere un’esperienza assolutamente fuori dall’ ordinario abitando negli ambienti di Arturo ed Herta e scoprendo dettagli sorprendenti nati della loro passione per l’arte e la cultura; come le fusioni ed i ceselli dei fabbri Ferrari e le boiserie dei falegnami di casa.
Potranno ammirare il verde delle vigne del Dominio Borgo Monterosso, visitare la cantina, il parco, i giardini, il Patio della Bagnante con il suo elegante porticato e visitare il Tempio decorato da un grandioso ciclo di mosaici di Ferruccio Ferrazzi.
Il tutto con i servizi, il comfort e l’attenzione ai dettagli di un Relais elegante ed esclusivo.

Soggiorni all’insegna di arte, cultura, enogastronomia e benessere in uno dei Relais più esclusivi, tour tra ville e castelli e cantine del Monferrato e delle Langhe.

Ristorante Monterosso
Villa Ottolenghi Wedekind fa da cornice alla genuinità della cucina dello Chef Giorgio e dei vini del Dominio BorgoMonterosso, non tesi alla ricerca di stupire il palato, ma di farlo gioire assaporando piatti della tradizione Piemontese curati in ogni particolare.


Clicca on image to zoom.

Questo contenuto è disponibile in: Inglese