CANTINA MARENCO

Lingue parlate:
Prodotti:
Vino

Vini prodotti:

Contatti:
Piazza V. Emanuele 10 - Strevi (AL) 15011
Codice fiscale: 00908220064
0144 364108

La nostra storia nasce nel 1925 da Michele Marenco e dal suo sogno di fare il vino utilizzando l’uva della sua vigna nel cuore della Valle Bagnario di Strevi, terra ad altissima vocazione vitivinicola.

Suo figlio, Giuseppe, ha dato il via al processo di evoluzione dell’azienda acquistando via via i migliori terreni del Monferrato e scegliendo i vitigni più tipici. Nel 1956 ha costruito la sua Cantina nel centro del Borgo Alto di Strevi, così da avvicinarsi alla stazione ferroviaria da dove poteva spedire i vini ai suoi clienti.

Come uomo profondamente legato alle radici Giuseppe Marenco ha saputo trasmettere la sua passione a tutta la famiglia.

Oggi le sue tre figlie , Michela, con suo marito Giovanni Costa amministratore dell’azienda, Doretta e Patrizia, continuano il sogno di famiglia con lo stesso entusiasmo e dedizione. Controllano personalmente ogni fase, dalla vigna, passando per la cantina, fino al cliente.
Andrea Costa, il figlio maggiore di Michela e Giovanni, è entrato in azienda nel 2014. Portando la sua esperienza di ingegnere in aziende multinazionali, integrato da studi accademici in enologia e viticoltura, Andrea è responsabile dei progetti di Ricerca e sviluppo.

I nostri tecnici, Patrizia Marenco (enologo) e Filippo Furlani (agronomo) seguono personalmente la coltivazione e la vinificazione delle uve, supportando la natura nella creazione dei vini Marenco.

La nostra priorità è l’eccellenza. Tutte le scelte sono guidate dal desiderio di far scoprire i sapori migliori del nostro territorio piemontese.

Il nostro legame con la terra e le tradizioni, il profondo rispetto per la natura e l’ambiente è continuo e quotidiano.
Anche il logo aziendale, i due germani reali in volo, ha trovato ispirazione nelle nostre terre, il lago della Cascina Bassina di Fontanile.

Oggi la  proprietà’ della Marenco si estende nell’Alto Monferrato tra le colline di Strevi vocate per il Moscato e Brachetto, e Fontanile, vocate per la Barbera. Ottanta ettari vigneto coltivati con la sensibilità’ di un tempo ed una costante attenzione per l’agricoltura sostenibile, parte integrante della nostra cultura da sempre, punta ad un ridotto impatto sull’ambiente. La cantina, dove avvengono tutte le fasi dalla pigiatura all’imbottigliamento, è ancora situata nel centro del paese di Strevi Alto.

Tutti i nostri vini sono prodotti esclusivamente con varietà autoctone coltivate nei nostri vigneti in maniera biologica.

I Vini interpretano e riflettono la nostra filosofia di qualità, dalla Terra al Bicchiere.